La criolipolisi è una procedura non invasiva per eliminare il grasso corporale  che prevede il congelamento delle cellule di grasso per innescare il processo di lipolisi. Un piccolo dispositivo a piastra  è posizionato direttamente sulla zona da trattare e raffreddato a temperature prossime allo zero. Il risultato è la frammentazione del grasso corporeo sotto la pelle, che verrà eliminato in modo naturale con il tempo.

La criolipolisi non danneggia i tessuti circostanti e i vasi sanguigni, e non traumatizza i nervi e le ossa intorno alla zona. La procedura è più efficace in aree con molto grasso che in aree più snelle, e il naturale processo biologico infiammatorio rimuove le cellule morte di grasso nel tempo e causa una riduzione dello strato di grasso.

Se gli studi clinici continuano ad avere successo, la “terapia di congelamento del grasso” potrebbe offrire una nuova opzione per milioni di persone interessate a procedure di rimodellamento del corpo e a perdere grasso corporeo senza intervento chirurgico. Attualmente, sono disponibili solo un paio di  trattamenti basati sul calore a raggi infrarossi nel mercato che pretendono di offrire riduzione circonferenziale (VelaShape, Thermage), e sugli ultrasuoni (cavitazione estetica).

La procedura, sviluppta da Zeltiq, viene eseguita in uno studio medico, di solito sotto la supervisione di un dermatologo o di un chirurgo plastico. Non c’è bisogno di anestesia o tempo di recupero, i pazienti possono immediatamente tornare alle loro normali attività compresi il lavoro e l’esercizio fisico.

Alcuni giorni dopo la procedura, le cellule di grasso raffreddato iniziano un processo chiamato “apoptosi” e cominceranno a diminuire. Queste cellule danneggiate di grasso sono smaltite lentamente nell’arco di diversi mesi dal nostro corpo e rimosse attraverso il fegato.

Criolipolisi: candidati ideali
Il miglior candidato per la criolipolisi è qualcuno che è in salute ma ha modeste aree di rigonfiamento dovute al grasso che vorrebbe rimuovere. Non è un’alternativa alla dieta o uno stile di vita sano.

Criolipolisi: effetti collaterali

Gli effetti collaterali della criolipolisi sono generalmente lievi e legati al freddo del dispositivo, e scompaiono in un tempo relativamente breve. La pelle può essere rossa da alcuni minuti a diverse ore. Altri effetti collaterali possono includere temporanee ecchimosi, formicolio, intorpidimento della sensibilità o crampi.

Potrebbe interessarti: